Visite e laboratori

Il progetto propone la visita presso diversi “luoghi d’arte” (musei, chiese, studi d’artista, gallerie d’arte contemporanea) che sono da intendersi come luoghi laboratoriali per eccellenza, luoghi in cui il bambino può stupirsi e meravigliarsi davanti alle opere e iniziare così un attivo processo di apprendimento.
Ogni insegnante ha potuto scegliere il numero di laboratori (in classe) e di visite da svolgere durante l’intero anno scolastico tenendo in considerazione i programmi svolti in classe, le conoscenze già acquisite e le condizioni di apprendimento dei propri alunni.
La visita presso uno dei luoghi d’arte proposti è da considerarsi inscindibile ad almeno un laboratorio propedeutico in classe, per permettere agli alunni di acquisire quelle preconoscenze necessarie alla comprensione delle opere che “incontreranno”. Pensare alla visita di un luogo d’arte come un momento cruciale da inquadrare in una programmazione più ampia, permette di sfruttare al meglio l’occasione formativa.

La didattica dell’arte contemporanea offre un nuovo modello per avvicinare i ragazzi a luoghi da cui istintivamente rifuggono: musei, gallerie, spazi espositivi.

 

 

Laboratori creativi: "imparare facendo"
 

Ritratto, segni ed espressioni  
 
 
Ritratti pop e ritratti stilizzati 
 
 

Ritratti con materiali
 
Ritratti/vetrate  

Laboratori visione di immagini: "stimolare l'attenzione e la curiosità"

Elenco delle immagini proiettate
 

 

Visite:

Galleria Cristina Busi - Chiavari

Vetrate della Chiesa di S. Pier di Canne - Chiavari


 

 

Sezione didattica Home