Proiezioni:
La visione di gruppo di una serie di immagini (il laboratorio si è svolto o con l'ausilio di un proiettore o nell'aula informatica) ha il vantaggio di coinvolgere maggiormente i bambini rispetto alla visione di riproduzioni fotografiche. Le opere proposte seguono il filo del discorso sul Ritratto;  I ritratti mostrati seguono un ordine cronologico per sottolineare come nel tempo siano cambiati i valori, le motivazioni, le interpretazioni.
Non sono importanti riferimenti di tipo storico – artistico; cerco di attivare la curiosità e il dialogo attraverso il confronto visivo tra un’immagine e l’altra  e i bambini si devono sentire liberi di commentare  e confrontare il proprio pensiero con gli altri.
I laboratori di proiezione proposti a tutte le classi si devono intendere differenziati; per esempio alla I e II classe si proporranno un numero di opere minore rispetto alle classi III, IV e V.

Elenco delle immagini visionate:

Il ritratto
Busto di Scipione Borghese del Bernini; Domenico Ghirlandaio, Ritratto di Giovanna Tornabuoni, 1488; Domenico Ghirlandaio, Vecchio e nipote; Hans Holbein, Gli ambasciatori;  Velazquez, Las Meninas ovvero Le damigelle d’onore
; Thomas Gaisbourgh, I coniugi Andrews;  Picasso, Ritratto di Gertrude Stein, 1905-06;  Andy Warhol, Marilyn; Pras, Marilyn; Rigaud, Luigi XIV; Pras, Luigi XIV; Felix Gonzeles Torres, Ritratto di Ross.


 

Visite e laboratori Presentazione progetto Sezione didattica