Giacinto Galbiati

 

1908 - 1992  Nato a Monza, Galbiati è artista dalla lunga e prestigiosa attività che ha esercitato per oltre trent'anni in Liguria. La sua preparazione pittorica avviene dapprima alla Scuola d'Arte di Monza ed in seguito a Milano alla Scuola del nudo e pur essendosi poi trasferito in Liguria, mantiene negli anni la tipica tavolozza della tradizione lombarda: scura, calda, ricca di mezzi toni.
Autore di paesaggi e nature morte si è frequentemente dedicato al nudo e alla figura femminile. Della sua intensa attività espositiva vanno ricordate la partecipazione alla Quadriennale di Roma e alla Permanente di Milano negli anni Sessanta.
In questa mostra sono presenti dipinti ad olio, realizzati prevalentemente su tavola, che testimoniano la lunga fedeltà dell'artista nei riguardi della pittura d'immagine. La Liguria fu sua grande ispiratrice, ne ha dipinto i panorami delle coste e dell'entroterra. Accanto ai paesaggi sono esposte alcune nature morte e fiori che stanno per appassire, dai colori smorzati, malinconici, poetici.

1908 - 1992 Born in Monza, Galbiati is an artist with a long and prestigious career over 30 years along. His artistic formation began at the "Scuola d’Arte di Monza", followed by the "Scuola del Nudo" in Milan. Although he lived in Liguria, he always kept the typical palette of the Lombardian tradition: dark, warm and rich demi-tones.

Opere Galbiati Permanenza Home